Come scrivere un CV

Hai dei dubbi su come scrivere il tuo cv? Guarda il video!

La costruzione del CV

Ecco alcuni punti essenziali per costruire un cv efficace. Per saperne di più scarica la presentazione in Power Point.

1. I CONTENUTI DEL CV:
 Focus su conoscenze ed esperienze
 Non mettere capacità e ‘doti’: evitate i vari cliché i come “dotato di grande iniziativa personale”, “ottime attitudini al lavoro di squadra”, “innate capacità di leadership e comunicazione»

2. È NORMALMENTE ORGANIZZATO IN 6-7 AREE:
 Dati anagrafici
 Studi compiuti (dal più recente al meno recente)
o un neo-laureato potrebbe mettere esami in linea con il profilo
o Per percorso all’estero riportare titolo, durata, materie, obiettivi
o Per erasmus mettere periodo, data, località, esami sostenuti
 Corsi di specializzazione
 Lingue straniere: lingue, grado di conoscenza, certificazioni ufficiali
 Conoscenze informatiche: pacchetti e tool specifici della professione
 Esperienze professionali:
o per candidati senior le esperienze vengono proposte all’apertura;
o per neo-laureati le esperienze vanno messe dopo gli studi; stage e tirocini vanno messi in questa sezione; descrivere brevemente le esperienze (una posizione lavorativa non descrive il ruolo ricoperto)
 Hobby e interessi: SOLO se ci sono interessi particolari o si vogliano descrivere delle caratteristiche personali attraverso queste attività
 La liberatoria

3. CONSIGLI PRATICI:
ADATTARE IL CV AL POSTO PER IL QUALE PRESENTATE DOMANDA
 Se non richiesto (cv europeo), farlo personalizzato
 Controllare il profilo
 Non inserire esperienze lavorative non importanti ai fini della domanda
 Sottolineare i vostri punti di forza
 Non ‘gonfiare artificialmente’ il cv

CONCENTRATEVI SUI PUNTI ESSENZIALI:
 Deve essere breve (non più di 3 pagine)
 Se la vostra esperienza professionale è limitata, descrivere istruzione e formazione mettendo in luce attività svolte durante la formazione

SIATE CHIARI E CONCISI
 Usare frasi brevi
 Concentrarsi sugli aspetti principali della vostra formazione ed esperienza professionale
 Spiegare eventuali interruzioni durante i vostri studi o carriera

VERIFICATE IL CV UNA VOLTA COMPILATO
 Eliminare errori di ortografia e punteggiatura
 FATE RILEGGERE il vostro cv ad altri per essere certi che il contenuto sia comprensibile